sabato, novembre 05, 2005

LUCCA E' SEMPRE LUCCA



Sono tornato soltanto ieri dalla trasferta Toscana che mi ha visto al tavolo da lavoro in fiera a Lucca e al riposo per tre giorni a Firenze da mia nonna e i miei zii. E si, questa pausa nel capoluogo toscano mi ci voleva proprio, sopratutto perché questa Lucca é stata per me una delle più belle ma anche tra le più stancanti. In primis per il viaggio di merda che la Meridiana mi ha fatto fare, sballottandomi a Bologna anzicché a firenze come da biglietto, e poi col pullman ho fatto 2 ore di coda in autostrada per arrivare in aeroporto a Florencia, dopo un autobus che mi ha portato in stazione e infine 1 ora e mezzo per arrivare a Lucca, conclusione mi sono fottuto il primo giorno di fiera. Ma il giorno dopo mi sono rifatto, sono stato per la maggiore allo stand di Cronaca di Topolinia a disegnare per il numero uno di Avatar che per la cronaca é stato insieme ad Avalonia Special il più venduto della casa editrice, WOW! Questo mi riempie di gioia,aspetterò critche e giudizi in merito al lavoro.
In questi 4 giorni c'é stato un tempo meraviglioso, quasi non sembrava Lucca, soltanto l'ultimo giorno la cittadina medievale é uscita allo scoperto, piovendo a dirotto per tutto il giorno, inondando una parte dello stand dei collezionisti, incazzati con i dirigenti della fiera (giustamente) hanno richiesto l'aiuto dei vigili, che ho trovato sinceramente poco preparati alla situazione. Mi sono quindi chiesto "e se fosse piovuto (come ogni anno) tutti i giorni?" "Cosa sarebbe successo?" Mah! per fortuna é finita bene!
tornando alle cose belle, ho comprato dei volumi alla Coconino Press, tutti splendidi!
I due i Gipi che mi mancavano, Uno di Igort, Carnet di Viaggio di Thompson (quello di Blanket), Il bellissimo di Toffolo, e quello su Little Nemo, con gli omaggi di molti autori! Questa é stata la mia spesa più bella! Poi mi sono imbattuto sui volumi PlayPress "svenduti" totalmente! 300 di Miller é stato subito mio! E poi sono passato dallo stand di Comicus dove ho preso e letto Debbie Dillinger che ho votato come la rivelazione della fiera del 2005 e 12 con dentro due storie di due "mascalzoni" che conosco bene. Inoltre ho visto cose bellissime allo stand della "BD/Alta Fedeltà". Consiglio a tutti di vedere i loro prodotti, credo siano i più eterogenei che si possano trovare in una casa editrice, e sicuramente di qualità molto alta! Uno tra tutti il volume 4 di Alta fedeltà e 100 Anime del buon vecchio Alfio!
Moltissimi prodotti nuovi meritavano di essere presi, ma le borse e sopratutto le tasche, non lo permettevano, così mi sono ripromesso di prenderli a Romix...ma questa é un'altra storia!

2 commenti:

ottokin ha detto...

Ciao Claudio, non ci conosciamo, ma ho avuto una "dritta" da Luca Bertelè che mi diceva che sul tuo blog hai messo la mia foto mentre passeggio per gli stand di lucca, io sono quello con la felpa nera. Non so davvero come ci sono finito sul tuo blog, ma visto che sei stato così gentile e ritengo la cosa piuttosto simpatica, ne ho scritto sul mio blog!

http://www.bloggokin.blogspot.com

a presto
Paolo "ottokin" Campana

Claudio ha detto...

Giuro che la cosa é casuale! Ho passato tutto il tempo allo stand a disegnare e soltanto l'ultimo giorno sono riuscito a fare alcune foto! Bella sta cosa però! ; )
vado sul tuo blog!