giovedì, maggio 04, 2006

IL MADONNARO PROSPETTICO


ve li ricordate i madonnari? Quei tizi sporchi di colore che per strada disegnano sui marciapiedi delle città. A Palermo saranno anni che non ne vedo uno. In giro per il mondo invece li ho sempre beccati.
Su Repubblica di oggi cé l'articolo di un Madonnaro veramente bravo.
Si chiama Julian Beever e fa delle cose incredibili. Simula con la prospettiva delle immagini che viste con un preciso punto di vista rappresentano delle scene davvero divertenti.
Mi ricorda questo un bellissimo quadro di Hans Holbein, Gli Ambasciatori. In quest'opera, vengono rappresentati 2 ambasciatori francesi della corte d'Inghilterra, accanto ad un tavolo con testi, libri e strumenti dell'epoca. In basso a destra cé una "macchia", che vista quasi a filo del lato destro del quadro l'immagine si trasforma in un teschio umano.
Meraviglie della prospettiva.

4 commenti:

il matta ha detto...

l'unico madonnaro che conosco è quello di trastevere...che smadonna ad ogni occasione, tirando giù tutti i santi del calendario. C'entra qualcosa ? ;-))

Elia ha detto...

sto tizio è proprio un genio...
ma poi ha un senso della prospettiva aerea pure molto spiccato, il bastardo!
e io che sudo per inchiostrare una tavola!:D

fracartina ha detto...

comment velocissimo in due step:
step one:
mai sentito parlare del sistema Palladium? è un sistema che da qui a poco utilizzeranno tutti i pc (si si anche i mac) praticamente il Big Brothers. se non ne sai nulla dai un occhiata al mio forum, sto dedicandogli una serie di pezzi.
Step two:
ho cambiato l'indirizzo al mio blog ora è:
www.fracartina.splinder.com
mi rilinki plissss?
tnx per l'attenzione spargete la voce sul progetto Palladium
ciao

Claudio ha detto...

@ per matta- Quando ti vengo a trovare a Roma lo andiamo a trovare il madonnaro di trastevere e ce lo portiamo a pranzo! ; )
@per Elia -travagghia!
@fracartina - cosa interessante! leggerò i post con attenzione! link fatto!