sabato, aprile 16, 2011

A NAPOLI COMICON


AUTORI DELL'IMMAGINE PER UN PERCORSO CONDIVISO


"A Napoli COMICON siamo stati da sempre attenti ai differenti aspetti della realtà professionale del mondo del Fumetto, cercando sempre di dare spazio non solo alle necessità degli editori, espositori e ovviamente al pubblico degli appassionati, ma abbiamo sempre cercato di offrire agli autori presenti la possibilità di beneficiare di un trattamento di riguardo nei tre giorni del Salone.
È così che sin dal 2003 abbiamo pensato allo spazio dell'AREA PRO, in cui tutti gli autori, ospiti e non del Salone, potevano approfittare di una zona riservata per poter incontrarsi tra loro, con gli autori stranieri e con i tanti editor che negli anni hanno partecipato al nostro appuntamento, creando così quel circolo virtuoso che in più di un'occasione si è tradotto in concrete opportunità di lavoro e contratti veri e propri con case editrici negli USA ed in Francia, oltre che italiane.
Nel solco di questa consuetudine, siamo particolarmente contenti di ospitare, nella prossima edizione di Napoli COMICON, l'Assemblea degli Autori dell'Immagine, propedeutica alla trasformazione della storica Associazione Illustratori che varerà un nuovo statuto per cambiare la propria struttura. Nel suo essere e divenire, la nuova Associazione, infatti, muterà principalmente denominazione. È stato suggerito Autori dell'Immagine così che l'acronimo identificativo di 30 anni di attività (AI) rimanga inalterato anche nell'immaginario collettivo. Nel sottotitolo del nome completo appariranno 'Illustrazione – Fumetto – Animazione – Visualizer' che saranno quindi le figure professionali che potranno far riferimento a questa.
L’Associazione Illustratori, per chi non lo sapesse, è una struttura che esiste dal 1980, e vanta l’iscrizione d’importanti Illustratori, Fumettisti e Autori del Cinema d’Animazione Italiano nonché un prestigioso ruolo istituzionale e professionale. L’accordo, in estrema sintesi verte nel riformulare l’attuale statuto dell’Associazione AI e riscriverne uno con nuovi punti strutturali e nuovi obiettivi congiunti. Considerando le annose riserve che attanagliano la categoria degli 'autori', bisogna evidenziare un fatto importante. L'Associazione Illustratori con il nuovo Statuto NON intende allargarsi e accorpare gli altri rappresentanti della categoria, ma CAMBIARE la propria struttura nel suo essere e divenire.
A discuterne con tutti gli autori e gli operatori del settore presenti ci saranno Ivo Milazzo, Claudio Stassi, Luca Boschi, Paolo Rui, Raule, Aldo Di Gennaro, Baru.
Appuntamento sabato 30 aprile nella sala dell'Auditorium di Castel Sant'Elmo dalle 13:00 alle 15:00. "


Vi aspettiamo numerosi.

1 commento:

Andrea Mazzotta ILGLIFO ha detto...

Ciao Claudio,
ci sarò sicuramente. :)