martedì, settembre 28, 2010

CUFFARO SARA' IL MINISTRO DELLO SVILUPPO

Ho questo sentore.
Il fatto che i parlamentari siciliani siano passati frettolosamente sotto l'ascella puzzolente e corruttiva del PDL non mi lascia che pensare ad un accordo col vero leader dell'UDC ovvero Totò Cuffaro.
Casini è sempre stata la bella faccia dell'ex presidente della Sicilia. Quello che può andare a Porta a Porta mostrando un bel visino e non una faccia da pallone di basket, una buona dialettica e non una cadenza che sembra quella di un bambino di 4 anni che non ha ancora imparato a dire la c e la b e poi Casini non ha procedimenti penali, Cuffaro ne ha di pesantissimi.
Cuffaro quindi, il vero leader l'UDC dicevo, ha dato il suo appoggio tramite i suoi fedelissimi a Berlusconi e per ringraziarlo cosa potrà mai dargli il Caimano se non una poltrona di Ministro. Per garantirsi Cuffaro dell'immunità, salvandosi dai processi che lo vedono condannato in secondo grado per associazione mafiosa a 11 anni e a Berlusconi rimarrà la sua corona d'alloro che lo terrà seduto sul trono del potere giocando a fare Cesare tra le "Bighe Romane" a discapito della gente.

2 commenti:

Mastro Pagliaro ha detto...

Cuffaro????????
Ormai il berlusca ci gode a umiliare fini e granata..... e noi.
Dimenticavo, ho visto la tua intervista su MTV e mi sei piaciuto molto.
bravo davvero.
Ciao

nerosubianco ha detto...

Si Mastro la situazione è abbastanza ingarbugliata tanto che speriamo in degli ex fascisti che per 20 anni gli hanno dato pure il culo....
Grazie per MTV! : )

un abrazo