martedì, giugno 26, 2007

ADDIO WOLVERINE


Lo ammetto, da quando Eddie Guerrero é morto, non ho più visto il Wrestling con la stessa passione di una volta. Pochi lottatori, ancora presenti sul ring, mi appassionavano veramente come faceva lui.
Tra questi c'era Crih Benoit. Il canadese. Il tagliagola, per gli amici Wolverine. Sarà anche per quest'ultimo appellativo che me lo avvicinava al peloso personaggio Marvel, che ricalcava la dose di simpatia nei suoi riguardi. fatto sta che Benoit mi piaceva.
Era simpatico, vicino al pubblico, leale, e straordinariamente forte.
Ma qualcosa non doveva funzionare nella vita del canadese perché é andato fuori di matto. Almeno dai rapporti ufficiali, Crish sembra aver ucciso la sua famiglia (moglie e figlio), prima di togliersi la vita.
Non riesco a trovare parole che lo possano elogiare . Se quello che ha fatto sarà ufficializzato, un mito cadrà dal monte dei re del Wrtestling.

1 commento:

makampo ha detto...

Condivido pienamente il tuo pensiero...